…ne prendo atto…

…venerdì come di consuetudine ho litigato con Andrea…non so come mai, il perchè, ma è diventata una regola fissa, che il venerdì si litiga, poi in serata si fa pace, l'accompagno al lavoro, gli tengo compagnia per un po in laboratorio, poi mi lascia la macchina e me ne torno a casa…
…sabato mattina ho portato i "ragazzi" (leggi gatti ndr) dalla veterinaria per l'ultima vaccinazione, con controllo che tutto vada bene e pesata…mi ritrovo con un gatto di sei chili e sette etti…diviso due! 🙂
…Tico pesa tre chili e sette e Taki, la sorella tre chili!
…nel primo pomeriggio sono andata a riprendere Andrea, e siamo andati a fare la spesa…
…entriamo al supermercato e mi chiede se deve prendere il carrello…e io candida…ma noooo…non serve…basta il cestellino…tanto devo prendere solo due cose…
…poco dopo c'era Andrea che girava pazientemente con il cestello stracarico e pesantissimo…
…mi era venuta voglia di cucinare…di preparagli la cena… 🙂
…si insomma…ne devo prendere atto…sta entrando sempre di più nella mia vita…
…e mi piace sempre di più…
…quando mi abbraccia e mi avvolge tra le sue braccia…o quando mi accarezza la pancia e mi bacia il collo, dietro all'orecchio…
…o come ieri sera…quando ci siamo addormentati abbracciati… 🙂
…sto davvero bene…!!

…ne prendo atto…ultima modifica: 2005-01-17T16:56:32+01:00da a_lucenera
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “…ne prendo atto…

Lascia un commento