…attacco d’ansia….

…presa dall’ansia post-Mario-rivelazione-schok, in pausa pranzo mi sono data alle pazze spese, e sono tornata in ufficio con in ordine: – libro di Bertrand Russell (filosofo) “L’analisi della mente” – due cd nostalgici, ovvero “Greatest Hits di Billy Idol” e “The singles collection 1984/1990 Jimmy Somerville” (giusto per ricordarmi che ho 32 anni…) – due paia di orecchini carinissimi – … Continua a leggere

Mario è tornato all’attacco!!!

…da non crederci…a parte il fatto che sembra che tutti i maschi che incontro sulla mia strada, devono per forza di cosa farmi mangiare…e non capisco il perchè…cmq parto con il racconto di quello che è successo oggi, quando sono andata a pranzo da lui… …appena entrata, mi vede e mi saluta subitissimo con mega sorrisone…cosa che non faceva da … Continua a leggere

…mai frequentare un panettiere…

…è deleterio…soprattutto per la mia linea… …il suo motto è: “ti devo nutrire, sei magra!” …la mia risposta è: “abbelloohhh non mi faccio cinque ore di palestra alla settimana per poi farmi rimpinzare da te e soprattutto smettila di sniffare farina, e magari fai un salto dall’occulista!” …insomma è tremendo…mi ha riempito la casa di piante (e cosa c’entrano le … Continua a leggere

…eccoci…

…sveglia…doccia mattutina…crema profumata sul corpo ai frutti di bosco…cosa mi metto stamattina? …mmhh…gonna nera lunguette, aderente…maglietta con scollatura, indosso l’unica collana che mi piace, indiana, d’argento, con un ciondolo di topazio, i miei bracciali e gli anelli…rossetto gloss arancio dorato, ombretto dorato che fa risaltare gli occhi verdi e l’abbronzatura…profumo…le mie bellissime scarpe con tacco vertiginoso…e sono pronta…mica per l’ufficio…stasera … Continua a leggere

…Viaggio interiore…

Le mie vacanze quest’anno sono iniziate alle quattro del mattino di sabato 14 agosto, tornando da una serata danzante, seduta dentro un taxi, una grande macchina comoda e lussuosa, con gli interni bianchi, guidato da una bellissima donna…Guardavo fuori dal finestrino la Milano notturna, tranquilla, silenziosa…e dentro di me ho avuto la sensazione che queste vacanze così strane, visto che … Continua a leggere