…sera…

…fiuuu…un attimo di pace, di tranquillità, a casa della mia famiglia riunita tra i mille impegni di tutti noi…c’è pure la nonnetta…tra poco verrà Roberto a prendermi, stasera mi ha chiesto di uscire…avevo voglia di chiederglielo io…invece mi ha anticipato…oggi ci siamo scritti una mail in contemporanea…anche ieri…
…cosa dire di lui? nulla…rifletto…aspetto…l o studio…anche se lui giustamente non vuole…ma non dice nulla…mi piace…parecchio…era mesi che notavo che al caffè in ufficio mi guardava…la cosa mi ha sempre divertita…lusingata…ora che inizio a conoscerlo meglio mi fa un certo effetto…non so…forse perchè era appunto da mesi che ci si guardava e ora ci ritroviamo ad uscire insieme…e mi piace…piano piano mi stà conquistando…e poi chissà perchè proprio ora, che ho in mente tremila cose e all’amore proprio non ci pensavo…ma perchè accade sempre così? quando vorresti ardentemente una persona vicina…morire se la trovi…e invece quando non ci pensi, anzi quasi vorresti restare da sola…arriva qualcuno che riesce a farti di nuovo battere forte il cuore??? …la vita…

…sera…ultima modifica: 2004-02-17T21:03:47+01:00da a_lucenera
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “…sera…

  1. scherza la vita con regali inaspettati. Si studiano una luce dolcissima e un tenero Romeo a cui batte il cuore. La luce e’ intorno, spero sapra farla vibrare , dandogli nuovi riflessi di colore. Davvero lo merita. Giocheranno le due essenze a roteare l’ uno intorno all’ altra e alla fine non si accorgeranno di anticiparsi nell’ allungare le mani per intrecciarle dinuovo. La luce sara’ docilmente conquistata e sotto luci d’ argento scorrera’ sul cuore e l’ anima scaldandola.

Lascia un commento